Insuperabili 2.0

Ora dovremmo addormentarci, sognare il più possibile e lì trovare il nostro spazio e un senso che tanto freneticamente ci ostiniamo a cercare ovunque

Traguardo
10.000 €
Raccolti
785 €
Scadenza
16 giorni
Sostenitori
29

Sport per tutti. Davvero!

Ogni anno una nuova edizione, ogni anno una sfida sempre più difficile, in quanto si rivolgono a noi persone che non hanno trovato aiuto altrove, seppur molto molto motivate. Insuperabili raggruppa tutte le attività che you able onlus porta avanti in ambito sportivo. 

La sfida oggi è aiutare Marta e Alessia a fare sport , coprendo i costi degli ausili di cui hanno bisogno. 

Il cuore del nostro progetto sono loro, Marta 23 anni (autrice del sottotitolo del progetto),  affetta da distrofia muscolare e Alessia, ex campionessa di motociclismo, 34 anni, lesione midollare per un incidente. Una carrozzina da hockey e un monosci, due devices così costosi e così importanti: con il vostro aiuto Marta potrà giocare ad hockey per vivere momenti di divertimento e gioia, insieme ai i suoi compagni di squadra ed Alessia potrà finalmente sentirsi serena e forte come quando gareggiava con la sua moto. Marta ed Alessia hanno qualcosa in comune: cercano al libertà nello sport. 

Vogliamo che anche questa piccola e grande vittoria sia utile a tanti altri ragazzi e ragazze, per questo abbiamo deciso di chiamare il progetto Insuperabili 2.0, scriveremo le storie, faremo interviste, pubblicheremo i contenuti qui, sui social, sul nostro sito. 

Nel 2018, grazie a voi e Fondazione Vodafone abbiamo sostenuto Salvatore A., Manuel, Alina, Riccardo, Davyd. Nel 2019 siamo riusciti ad acquistare una carrozzina da hockey per un compagno di squadra di Marta, Francesco, una carrozzina da basket per la Riviera Basket Rimini, i costi ortopedici per la protesi da corsa di Daniela, una protesi da corsa per Salvatore C. 

Oggi abbiamo ancora bisogno di voi!

Come verranno utilizzati i fondi

La carrozzina da hockey solamente costa 14.500 euro ed il monosci circa 7000. Tutti i fondi che raccogliamo vengono utilizzati per acquistare gli ausili. La campagna viene gestita interamente da volontari. Le ricompense e i materiali ammontano a meno del 2% dell'obiettivo di raccolta. 

Chi c'è dietro al progetto

La parte più sportiva della nostra associazione: Maddalena, Elena, Neil, Manuel. La parte più motivante della nostra associazione: tutti i volontari che si rendono disponibili anche a mettersi dei fiori in testa se serve! La parte più bella della nostra associazione: i beneficiari!