UN CANESTRO PER LA VITA

Quando il Basket diventa integrazione e autonomia

Traguardo
6.000 €
Raccolti
1.515 €
Scadenza
16 giorni
Sostenitori
28

Diventare Maggiorenni nello sport e nella quotidianità

Ciao a tutti, la a.s Delfini 2001 è lieta di presentarvi il progetto che tramite VOI e la Fondazione  VODAFONE ci può dare la possibilità di traghettare i nostri ragazzi che praticano il basket in carrozzina da un campionato Giovanile U22 ad uno più adulto come la serie B, tutto questo nel compimento del 18 esimo compleanno della nostra associazione

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi raccolti verranno utilizzati per permettere il cambio di alcune attrezzature ormai datate e fuori misura come alcune carrozzine, e l'acquisto di altre per integrare la tipologia degli allenamenti, e la consulenza di esperti, che possano indirizzare i nostri sforzi verso traguardi di maturità sportivo-personale. 

Chi c'è dietro al progetto, i nostri coach Lorenzo e Fausto

I nostri allenatori Tomasi Lorenzo e Farinello Fausto sono tra i promotori di questo progetto,

il primo Lorenzo un giocatore di basket in Carrozzina che ha una esperienza di ormai 22 anni, con trascorsi in diverse società sportive e in campionato di serie A2, nato a trento, dove praticava già  vari sport agonistici fino a quando nel 1990 per un incidente in moto deve smettere la sua vita normale, come tanti nel mondo portatori di handicap non si arrende e intraprende la vita del pallone a spicchi d seduto. Da 5 anni è diventato il nostro allenatore ufficiale

Il secondo Fausto è il papà di un nostro atleta che ci ha conosciuto 5 anni fa facendo entrare suo figlio nelle nostre fila, li impara a conoscere Lorenzo e tra i due si instaura una amicizia e un rispetto reciproco che li convincono a collaborare insieme per traghettare il gruppo verso i futuri traguardi.