Inclusione a tutto campo

Il progetto ha l'obiettivo di aumentare il numero di iscritti con e senza disabilità, le attività proposte e le trasferte sportive

Traguardo
3.000 €
Raccolti
120 €
Scadenza
17 giorni
Sostenitori
2

Di cosa si tratta

Attualmente gli atleti dell'Associazione praticano calcio, nuoto, nuoto in acque aperte, bowling, atletica leggera e sport invernali. Lo sport viene utilizzato come mezzo di inclusione per migliorare la qualità della vita, acquisire fiducia in se stessi e intraprendere percorsi di autonomia personale.
La prima nel suo genere in tutta la provincia di Pavia, nasce nel 1999 e ad oggi conta sull’operato di un’equipe qualificata che permette agli iscritti di avvicinarsi al mondo dello sport e di praticarlo in condizioni di uguaglianza.
La filosofia attorno alla quale ruota l’intero lavoro, è basata sul concetto di multidiscilinarietà  intesa come strumento educativo che attraverso il movimento consente la libera espressione di sè ed un’inclusione sociale il più possibile approfondita. 

Chi c'è dietro il progetto

L'Associazione I Quadrifogli aderisce al movimento internazionale Special Olympics e ne condivide la mission, partecipando alle manifestazioni regionali, nazionali e mondiali per le discipline del nuoto, nuoto in acque aperte, dell'atletica leggera, del bowling, del calcio unificato e degli sport invernali: più volte i nostri Atleti sono stati protagonisti ai Giochi Mondiali Special Olympics Estivi ed Invernali; l'Associazione inoltre è iscritta all'ente di promozione sportiva CSI, con la quale partecipa a progetti sullo sport inclusivo a livello regionale

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi saranno utilizzati per sostenere le spese di avviamento allo sport dei ragazzi che si avvicinano allo sport unificato con l'acquisto di materiale tecnico, l'associazione ha l'obbiettivo anche di acquistare abbigliamento sportivo invernale per gli iscritti che praticano la corsa con racchette da neve in vista dei prossimi Giochi Nazionali Special Olympics 2020.  Altro obiettivo è quello di promuovere all'interno delle scuole cittadine i programmi di sport/inclusione.