VELA GAUDIOSA

Pratica di vela e di amicizia per ragazzi con autismo

Traguardo
25.550 €
Raccolti
25.555 €
Chiuso il
07 mar 2018
Sostenitori
36
Finanziato

Soggiorno sportivo-inclusivo all'Isola D'Elba

Il mare non è solo acqua, onde, sabbia e ombrelloni. Il mare è un luogo magico e accogliente in cui vivere emozioni intense insieme agli amici.  Il mare è soprattutto per i giovani il piacere di stare insieme, liberi, e di condividere ogni  giorno una nuova esperienza, una nuova avventura. Lo stesso desiderio motiva anche gli adolescenti che soffrono di sindrome autistica, una condizione che rende loro difficile socializzare e fare amicizie in autonomia.

Tuttavia, dodici adolescenti con autismo da tre anni vivono felicemente questa esperienza, definita Vacanza Gaudiosa all'Isola D’Elba. Alla fine della scuola, a metà giugno, prendono i loro zaini e si trasferiscono per una settimana in compagnia dei loro amici educatori in un ambiente marino che li tiene attivi tutto il giorno, tutti i giorni della settimana in attività strutturate, tra cui la barca a vela.

Il progetto è promosso da Gaudio Onlus e si propone di educare i ragazzi con autismo alla pratica della Vela attraverso un avvicinamento graduale alle attività e alle manovre da svolgere per riuscire a veleggiare. Il progetto si svolge all'Isola d’Elba, nelle località di Capoliveri e Porto Azzurro in collaborazione con la coop. Fabula Onlus di Milano e con l’associazione Diversamente Marinai di Porto Azzurro, nella seconda metà di giugno 2018.  Negli scorsi anni durante la Vacanza Gaudiosa sono già state sperimentate alcune uscite in barca a vela, che hanno dato risultati importanti in termini di attenzione e partecipazione dei ragazzi. L’idea è quella di avviare un vero e proprio corso di vela, preceduto da adeguata preparazione a terra, il tutto con il supporto delle immagini e degli strumenti della comunicazione aumentativa alternativa (CAA).

Gaudio Onlus negli ultimi tre anni ha promosso raccolte fondi per attuare il progetto Vacanza Gaudiosa, in cui era prevista una sola gita in barca a vela, oltre a una giornata di trekking, giornate di nuoto e altri sport.  Per realizzare il progetto, sono stati ottenuti sconti dalle compagnie di navigazione, sono stati utilizzati mezzi di trasporto (pulmini) gratuiti e si sono avute varie facilitazioni locali. L’ obiettivo 2018 è di fare partecipare 18 ragazzi, in gruppi di 6 per settimana, in quanto il numero ideale per i trasferimenti e per la gestione si ha in un rapporto 1:2 con gli educatori. 

Aiutateci a realizzare questo desiderio: i nostri ragazzi ve ne saranno infinitamente grati!

Come utilizzeremo i fondi

Il preventivo del soggiorno all'Isola D'Elba per il progetto Vela Gaudiosa prevede le spese per il trasferimento da Milano, i costo dei mezzi di trasporto e dei traghetti, il costo del soggiorno dei 18 ragazzi accompagnati dai loro educatori di Fabula Onlus (sei ragazzi la settimana con tre educatori), oltre al costo degli educatori professionali di Fabula Onlus. Il corso di vela sarà effettuato in collaborazione con l'associazione Diversamente Marinai di Capoliveri e il relativo preventivo prevede: il costo dell'imbarcazione, il materiale didattico, il loro personale (istruttori) e le loro attrezzature. Inoltre è prevista la presenza di una guida ambientale che sia in grado di comunicare ai partecipanti le particolarità naturali degli ambienti visitati. Sono inoltre state ipotizzate tre notti in porto (una per gruppo) per dare loro la possibilità di vivere un'esperienza marinara completa. Questa è una novità assoluta per i ragazzi con autismo, che potranno mettere alla prova la loro capacità di adattamento alle diverse situazioni, Il tutto in un assoluta sicurezza e tranquillità.

Chi c'è dietro al progetto

L’associazione Gaudio è promotrice e capofila del progetto con alcune partnership indispensabili: quella di Fabula Onlus (cooperativa di educatori specializzati in autismo di Milano) e quella di Diversamente Marinai (Associazione Elbana per gli sport marinari con disabili). Le competenze di entrambe queste organizzazioni sono eccellenti e le stesse hanno manifestato interesse a continuare la collaborazione con Gaudio, conoscendo già i soggetti interessati dal progetto. Le attrezzature necessarie per il progetto (barche a vela) sono di proprietà di Diversamente Marinai, il soggiorno locale sarà garantito nelle strutture alberghiere già sperimentate nel biennio precedente. Gli educatori saranno presenti in un rapporto 1:2 a cui si sommeranno gli istruttori di vela.

Gaudio Onlus (www.autismogaudio.org) è un'associazione di genitori fondata nel 2011 in provincia di Milano e da anni impegnata a dare un senso educativo al tempo libero dei ragazzi con autismo e disabilità intellettiva. Gaudio Onlus negli ultimi tre anni ha realizzato altri progetti orientati all'attività sportiva di ragazzi con autismo in collaborazione con organizzazioni del terzo settore. Inoltre ha promosso con successo delle raccolte fondi per attuare il progetto Vacanza Gaudiosa, il soggiorno terapeutico all'Isola D'Elba svoltosi nel giugno del 2015, nel giugno del 2016 e nel giugno del 2017 che ha coinvolto dodici ragazzi. Tale iniziativa, nelle passate edizioni, prevedeva una sola gita in barca a vela, una giornata di trekking, altre giornate di nuoto e altri sport.