DIVERSAMENTE IO

C'è solo una strada per sentirsi normali, accettare che ciascuno sia diverso

Traguardo
27.500 €
Raccolti
535 €
Scadenza
27 giorni
Sostenitori
16

Il progetto DIVERSAMENTE IO

600 studenti con varie disabilità frequentano l’Università di Padova e solo una decina di loro pratica regolarmente attività fisica presso gli impianti sportivi universitari.

Il nostro progetto DIVERSAMENTE IO parte da qui, dal desiderio del CUS Padova di far sapere ai ragazzi con disabilità che esiste anche per loro la possibilità di vivere pienamente la vita universitaria, che non significa solo studio ma anche tanto sport.

Con il nostro progetto vogliamo offrire agli studenti con disabilità la possibilità di praticare sport in un luogo attrezzato e sicuro, guidati da tecnici preparati e garantirgli un facile accesso agli impianti sportivi con un servizio di sostegno nei loro spostamenti.

Come verranno utilizzati i fondi

Grazie al vostro contributo saremo in grado di:

  1. Formare 10 tecnici del CUS Padova, che conseguiranno la qualifica di istruttori di attività fisica per disabili.
  2. Attivare un servizio di bus navetta dedicato al trasporto dei ragazzi con disabilità nella città di Padova. Il bus seguirà un tragitto che tocca i luoghi di interesse per gli studenti (es. residenze universitarie e aule studio) per arrivare fino ai nostri impianti sportivi.
  3. Avviare i corsi di attività fisica adattata in diverse discipline sportive. La nostra speranza è di avvicinare allo sport il 15% degli studenti universitari con disabilità.
  4. Promuovere il progetto nelle scuole medie superiori del territorio per incoraggiare i ragazzi con disabilità a frequentare l'università e pubblicizzarlo durante le giornate di orientamento organizzate dall’Università di Padova per gli studenti in corso.
  5. Organizzare la "Giornata dello studente con disabilità", un evento annuale che coniugherà divertimento e promozione dello sport paralimpico, dando ai ragazzi con disabilità la possibilità di provare varie discipline sportive. 

Chi c'è dietro al progetto

Il CUS Padova. Siamo un’associazione sportiva dilettantistica che si rivolge ad atleti di livello e alle prime armi, a ragazzi, studenti universitari e amatori: qui tutti hanno a disposizione un posto ideale per coltivare il proprio benessere fisico. Ad oggi, abbiamo quattordici sezioni attive: atletica leggera, basket, basket in carrozzina, ciclismo, hockey su prato, judo, lotta greco-romana, rugby, scherma, sci di fondo, tennis, triathlon, volley e volo a vela. Disponiamo di due strutture attrezzate per la pratica sportiva, di cui una accessibile ai disabili, dove si allena la prima squadra italiana universitaria di basket in carrozzina.

I giovani atleti del CUS Padova basket in carrozzina sono tra gli ideatori del nostro progetto e si occuperanno della promozione di questo nuovo servizio, portando avanti la loro attività di educazione e sensibilizzazione allo sport paralimpico nelle scuole del territorio.

Ci avvarremo inoltre della collaborazione del Sevizio Disabilità dell’Università di Padova, che faciliterà il contatto diretto del CUS Padova con gli studenti con disabilità per proporre il nuovo servizio di attività sportiva.

Benefici fiscali

Il CUS Padova ASD dà la possibilità a tutti i sostenitori di questa campagna, sia persone fisiche che imprese, nel caso essa vada a buon fine, di beneficiare delle agevolazioni fiscali.