Tuishou: normodotati e non vedenti uniti da un tocco

Un progetto per sensibilizzare e condividere. Corsi di tuishou Uniti (non vedenti e normodotati) che culmineranno in una gara amichevole "Unita"

Traguardo
4.531 €
Raccolti
30 €
Chiuso il
29 ott 2017
Sostenitori
2
Scaduto

Per il Tuishou non vedenti e normodotati non sono differenti

Il Taichi chuan è un'arte marziale cinese fondata sull'assetto posturale, sul rilassamento e sulla sensibilità. Il Tuishou (lett.spinta delle mani) è la pratica a coppia del Taichi. Nel Tuishou ci si spinge sottilmente, la sensibilità tattile è fondamentale e, se mai vi capiterà di incontrare praticanti di Taichi che allenano il tuishou, molte volte vedrete che lo faranno a occhi chiusi.
Dall'opportunita offerta da OSO è nata l'idea di una iniziativa che mettesse a contatto, non vedenti e normodotati, attraverso una pratica in cui le "differenze si annullano". Un non vedente ha grandi strumenti per praticare un ottimo Tuishou, infatti questa pratica mette in luce tutte le abilità che derivano dall'affrontare questa condizione.
Inizieremo nel centro locale dell'UIC (Unione Italiana Ciechi e ipovedenti) per dare una preparazione basilare allo svolgimento delle classi unite.
Continueremo con una conferenza in cui presenteremo il progetto e i corsi, e sensibilizzeremo alla condizione dei non vedenti, data anche la difficile situazione locale in tal senso.
Quindi abbiamo deciso di organizzare dei corsi dove non vedenti e normodotati possano praticare insieme e condividere esperienze.
 Vogliamo coinvolgere le famiglie dei non vedenti anche solo per offrire un'attività da fare insieme; vogliamo che i normodotati vengano a contatto con i non vedenti e le loro sorprendenti personalità ed esperienze.

Tutto questo ci preparerà a presentare qualcosa alla gente organizzando una manifestazione, con la collaborazione di FIWuk (Federazione Italiana Wushu Kungfu) dove non vedenti e normodotati gareggeranno amichevolmente in una competizione di Tuishou in cui tutti vinceranno.

Dai corsi a "Il Tocco che unisce": gara amichevole "unita"

I corsi tenuti nelle classi unite (non vedenti e normodotati insieme) prepareranno alla manifestazione in cui tutti i sostenitori sono invitati. Una festa in cui racconteremo a tutti che le differenze sono una ricchezza, che le barriere si abbattono con il contatto, che si può lavorare insieme al di là delle divisioni

La nostra iniziativa diventa occasione per venire a conoscenza dell'impegno e delle abilità straordinarie dei non vedenti.
Il progetto culminerà con " Tuishou: il tocco che unisce" una gara amichevole in cui normodotati e ipovedenti gareggeranno insieme. I protagonisti saranno i non vedenti, che malgrado l'intensa attività locale della UIC (Unione Italiana Ciechi e ipovedenti), ancora vivono una difficile realtà locale. 

Per fare questo daremo risonanza all'evento con tutte le risorse che riusciremo a raccogliere.

ITKA: International Taijiquan Kungfu Association

L'ITKA (International Taijiquan Kungfu Association) è una Scuola di Taijiquan internazionale con sede centrale a Catania.

Le scuole aderenti all'ITKA si trovano in tutta Italia, in Spagna, in Germania, in Austria, nel Regno Unito e in Argentina.
Il direttore Tecnico dell'ITKA, Gianfranco Pace, insegna periodicamente in diverse parti del mondo, diffondendo i programmi tecnici ed un peculiare approccio alla pratica e al lavoro su sè stessi.

L'ITKA nasce per diffondere il Taijiquan, il lavoro sui diversamente abili diventa una doppia opportunità: per il Taiji rappresenta una possibilità di dimostrare la sua validità, per i diversamente abili rappresenta un'altra possibilità di dimostrare e vivere le loro potenzialità.

L'iniziativa non sarebbe possibile senza: 
l'enorme aiuto di Ogni Sport Oltre e Fondazione Vodafone,
la competenza e la pazienza dei geni informatici di Eppela,
l'entusiastico appoggio della UIC (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti),
la pronta disponibilità della FIWuk (Federazione Italiana Wushu Kungfu).

Sostegno con sms

Se sei cliente Vodafone, e’ possibile sostenere il nostro progetto anche via SMS scegliendo questa opzione nella pagina delle ricompense o inviando un SMS al 45531 con il testo: OSO 17

Seguici su